Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

5° seminario su messa in sicurezza antisismica e riqualificazione energetica degli edifici
29 Maggio 2017 

 

 “I nuovi edifici NZEB” è stato il titolo del quinto e ultimo appuntamento del ciclo di seminari dedicati alla prevenzione antisismica e alla riqualificazione energetica del patrimonio immobiliare esistente che Ance Veneto ha rivolto alle imprese associate e agli operatori della filiera delle costruzioni fino ai proprietari e gestori di immobili pubblici e privati.

All’incontro, svoltosi come consueto, presso l’Auditorium della Cittadella dell’Edilizia a Marghera lo scorso mercoledì 17 maggio, sono intervenuti:

- il Prof. Fabio Peron dello IUAV, che ha parlato degli “Zero Energy Building”, quale futuro dell’efficienza energetica in edilizia;

- l’ing. Massimiliano Barsi dell’azienda Edilvi – divisione ESCO, che ha presentato le tecnologie e metodologie che l’azienda utilizza nella realizzazione dei nuovi edifici NZEB;

- l’Ing. Graziano Pier Cuogo, che ha illustrato il sistema costruttivo proposto dall’azienda Isospan per la realizzazione di edifici a basso consumo mediante blocchi cassero in legno-cemento;

- il Geom. Denis Panizzolo dell’azienda Haume Costruzioni in legno, che ha esposto l’utilizzo del legno per la costruzione di edifici energeticamente efficienti;

- l’ing. Marco Bressan dell’azienda Wienerberger che ha parlato delle soluzioni innovative per la realizzazione di edifici ad alte prestazioni energetiche costruiti in laterizio.

Il seminario si è concluso con la presentazione del progetto “UNIZEB – Building the Future”, il laboratorio “Zero Energy Building” dell’Università di Padova, ad opera di un gruppo di studenti del Dipartimento di Ingegneria Civile Edile e Ambientale (per info: www.unizeb.dii.unipd.it).

 

Si conclude con questo appuntamento il ciclo di seminari, realizzato in collaborazione con il Dipartimento di Ingegneria Civile Edile ed Ambientale dell’Università di Padova, l’ISI – Ingegneria Sismica Italiana e il FOIV – Federazione regionale degli Ordini degli Ingegneri, finalizzato a fornire alle imprese associate, ai progettisti e ai committenti pubblici e privati un’informazione tecnica sugli interventi integrati di messa in sicurezza sismica e di riqualificazione energetica degli edifici esistenti.

Intenzione di Ance Veneto è stata quella di mettere il primo piano i sistemi costruttivi, i materiali e le soluzioni tecnologiche innovative per gli interventi sul patrimonio immobiliare esistente e per la realizzazione dei nuovi edifici sempre più efficienti energeticamente.

In tal senso sono stati coinvolti diversi operatori, soprattutto aziende produttrici di prodotti e tecnologie per l’edilizia. Si ringrazia in particolare per la partecipazione:

- Poseidon GT Srl,

- Edilmatic Srl,

- TRI Tecnologia Ricerca Italiana Srl,

- Ecosism Srl,

- Isospan Baustoffwerk GmbH,

- Haume Case in legno,

- Wienerberger Spa,

- Edilvi Spa – Divisione ESCO.

 

Si ringraziano tutti i relatori intervenuti, grazie ai quali il ciclo di seminari ha ricevuto numerosi apprezzamenti da parte dei partecipanti.

 

Si ringrazia infine il Prof. Ing. Roberto Scotta, del Dipartimento ICEA dell’Università di Padova e Componente del Comitato Scientifico di ISI – Ingegneria Sismica Italiana, che ha collaborato per la realizzazione di questo ciclo di seminari, con la fondamentale funzione di “Direttore Scientifico” dell’iniziativa.

 

N.B.: Tutti i materiali presentati dai relatori durante gli eventi rimarranno presenti nel sito di Ance Veneto nel dossier “Ciclo di incontri sulla sicurezza sismica e riqualificazione energetica degli edifici esistenti e nuovi edifici NZEB” presente nella colonna a destra.

 

 

Si allegano:

- gli interventi dei relatori del 5° seminario.

 

Per info: info@anceveneto.it.