Sei un nuovo utente ?

IN REGIONE

Seminario sugli interventi di messa in sicurezza antisismica degli edifici esistenti
12 Dicembre 2016 

 Quasi 200 tra imprenditori, amministratori pubblici e progettisti hanno partecipato al seminario che Ance Veneto ha promosso, con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria Civile Edile Ed Ambientale dell’Università di Padova.

Tema dell’evento: gli interventi di messa in sicurezza antisismica sul patrimonio immobiliare esistente.

Questo seminario, dal titoloValutazione di sicurezza sismica su edifici esistenti e tecniche di diagnosi e intervento, e tenutosi lo scorso lunedì 5 dicembre presso la Cittadella dell’Edilizia a Marghera (VE), rappresenta il primo di una serie di appuntamenti dedicati all’approfondimento specifico di tecnologie, casi ed esperienze di interventi di prevenzione antisismica e di ricostruzione post-sisma.

 

Relatori del seminario sono stati: il Prof. Roberto Scotta, che ha illustrato la cogenza della valutazione di vulnerabilità sismica di edifici esistenti e le differenze tra gli interventi di miglioramento e di adeguamento sismico; l’ing. Filippo Casarin, che ha trattato le principali tecniche di indagine conoscitiva dell’edificio dal punto di vista della solidità strutturale; l’ing. Alessandro Gasparini e l’ing. Lorenzo De Stefani che hanno parlato rispettivamente dei sistemi di intervento di messa in sicurezza antisismica per gli edifici in muratura e per i prefabbricati in calcestruzzo.

Grande interesse da parte del pubblico, soprattutto per la parte relativa agli interventi di prevenzione delle strutture esistenti, che rappresentano la stragrande maggioranza del patrimonio immobiliare esistente.

Dopo gli eventi sismici dell’Emilia Romagna è emersa infatti la necessità di sia dal punto di vista normativo che a livello pratico per aumentare la sicurezza antisismica degli edifici anche in aree storicamente “non a rischio sismico”.

A questo primo incontro, come detto, seguiranno nella prima parte dell’anno 2017 altri appuntamenti di approfondimento di alcuni aspetti degli interventi di prevenzione, con l’illustrazione di tecnologie e soluzioni pratiche.

A breve sarà definito e comunicato il programma dei successivi incontri.

In allegato le presentazioni dei primi due interventi (relatori: Prof. Roberto Scotta e Ing. Filippo Casarin)

 

Per ulteriori informazioni: info@anceveneto.it.